L’appello di Damon

Damon Moelter ha 16 anni ed è scappato di casa più di un anno fa. Vorrebbe tornare, ma ad una condizione: che il Tribunale emetta un ordine di restrizione nei confronti di suo padre, Eric Moelter.

Vive nascosto, si pensa supportato da una associazione conosciuta come Protective Parent Group o California Protective Parents Association, che si occupa di protect children from incest and family violence through research, education and advocacy (difendere i bambini da incesto e violenza domestica attraverso la ricerca, la formazione e il patrocinio legale).

Damon sostiene di non essere mai stato creduto e vuole essere ascoltato. Ha deciso di utilizzare you tube per far sentire la sua voce: se il Tribunale non vuole credergli, forse lo farà la gente comune.

I’m turning 16 tomorrow, and instead of a birthday party with my friends, I am in hiding. It’s been 10 years since I reported that my father was a sexually abusing me. Family court is still making me go back with him. Maybe this wouldn’t be such a big deal if it were just happening to me, but it’s not. It’s happening to tens of thousands of other kids just like me.

So, how is this happening? I think it’s going on beacuse the public doesn’t know about it.

I’m using social media to spread the word and let everyone know that it’s happening. I’m hoping that the Monterey County DA Dean Flippo will give me a protective order for my birthday so that I am able to go back to my home. I really miss my family and friends.

Please share this and help me spread the word, and inform people about this. Hopefully mainstream media will take this and expose this and help other kids like me.

[Domani compirò 16 anni, ma non farò festa con i miei amici, perché vivo in clandestinità. 10 anni fa testimoniai che mio padre abusava di me, ma il Tribunale pretende che io stia con lui. Forse potrebbe essere una cosa di poco conto se fosse successo solo a me, ma le cose non stanno così. Succede a decine di migliaia di altri ragazzi come me. Come è possibile? Io credo che le cose vadano così perché l’opinione pubblica non ne sa niente. Uso i social media per spargere la voce e far sapere a tutti quello che sta succedendo. Vorrei che la Monterey County DA Dean Flippo mi regalasse un ordine restrittivo per il mio compleanno, così da poter tornare a casa. Mi manca davvero la mia famiglia e mi mancano i miei amici.

Per favore, condividete ed aiutatemi a spargere la voce, ad informare la gente di tutto questo. Se tutto va bene i mass media mostreranno questo video e questo aiuterà i ragazzi come me.]

Naturalmente secondo il padre di Damon – che ha un sito nel quale racconta la sua versione dei fatti – e secondo il Tribunale, il ragazzo non ha mai subito alcun abuso, ma è vittima delle manipolazioni materne.

Damon è stato allontanato dalla madre ed affidato al padre senza diritti di visita da parte della donna, è stato sottoposto ad una costosissima reunification therapy perché recuperasse il rapporto con il genitore “ingiustamente” accusato, ma senza risultati. Così il Giudice ha deciso di spedirlo in un camp per subire un deprogramming treatment: confinato, isolato, Damon ha continuato a sostenere la sua versione dei fatti, è scappato due volte, ma è sempre stato ricondotto a casa dal padre. Finché ha deciso di sparire e di trovare il modo di farsi sentire, nella speranza che qualcuno gli creda.

Qui ci sono i video in cui Damon racconta la sua storia.

Art. 12, Convenzione sui Diritti dell’Infanzia (approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989)

Gli Stati parti garantiscono al fanciullo capace di discernimento il diritto di esprimere liberamente la sua opinione su ogni questione che lo interessa, le opinioni del fanciullo essendo debitamente prese in considerazione tenendo conto della sua età e del suo grado di maturità.
A tal fine, si darà in particolare al fanciullo la possibilità di essere ascoltato in ogni procedura giudiziaria o amministrativa che lo concerne, sia direttamente, sia tramite un rappresentante o un organo appropriato, in maniera compatibile con le regole di procedura della legislazione nazionale.

La storia di Damon si è conclusa così.

Annunci

Informazioni su il ricciocorno schiattoso

Il ricciocorno schiattoso si dice sia stato avvistato in Svezia da persone assolutamente inattendibili, ma nonostante ciò non è famoso come Nessie.
Questa voce è stata pubblicata in affido e alienazione genitoriale, attualità e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...