Galina è viva!

Leggo riporta la notizia di un femminicidio:

coperteInnanzi tutto vorrei rassicurarvi: Galina è ancora viva, almeno secondo il Telegraph.

telegraph_coperte

La ricostruzione dei fatti: una mattina Derek Miller si sveglia, scopre che ha i piedi al freddo e al gelo, si reca in cucina, afferra un coltello (I did not even know the knife was there. It just happened to be on the bench by the sink – ha dichiarato, ovvero: Io non sapevo nemmeno che il coltello era lì. E’ capitato che si trovasse sulla panca accanto al lavandino), e aggredisce la moglie, che però riesce a divincolarsi, a gettarlo sul pavimento e a fuggire. Galina se l’è cavata solo con delle ferite alle spalle, nessuna delle quali mortale.

Se è vero che alle forze dell’ordine che sono andate ad arrestarlo, il signor Miller ha dichiarato “I’m sorry, it had to be done. She has goaded me for years.” (Mi spiace, andava fatto. Lei mi ha provocato per anni), la versione che dà successivamente è un po’ diversa:

Mr Miller denies attempted murder. He told the jury: “She turned her back and I picked up the knife. I was in a completely different world. I don’t know why I did it. “I did not intend to do it.” (Mr Miller nega il tentato omicidio. Ha detto al giudice: “Lei ha voltato le spalle e ho preso il coltello. Ero in un mondo completamente diverso. Non so perché l’ho fatto. Non avevo intenzione di farlo.)

Come mai?

La sera prima del tentato omicidio, pare che il signor Miller fosse tornato a casa con un grosso mazzo di fiori e una scatola di cioccolatini.

Il matrimonio del signor Miller non era tutto rose e fiori, ed è vero che Miller cercava di “recuperare il rapporto”, ma la crisi non era dovuta alle “provocazioni” della signora, anche se la versione della donna che esaspera il suo compagno (così, per il gusto di essere esasperante) fino a causare delle reazioni violente è la preferita dai giornalisti italiani.

In Gran Bretagna i lettori vengono informati di ben altri fatti:

…his wife recently discovered that he was more than £70,000 in debt and believed he had been looking on the internet for prostitutes, the jury was told.

He had also become resentful as she gained more independence after finding a job teaching English to foreign students, it was alleged.

Traduco: sua moglie aveva recentemente scoperto che (Derek Miller) aveva più di £70.000 di debiti e credeva che cercasse prostitute su internet, è stato riferito al giudice. Inoltre, lui era risentito del fatto che lei avesse acquisito una maggiore indipendenza dopo aver trovato un lavoro come insegnante di inglese per studenti stranieri.

Il progetto di “recuperare il rapporto” incontrava delle resistenze da parte di lei per motivi piuttosto concreti e condivisibili, mi pare.

Anche se probabilmente Derek Miller non era di questo avviso…

Annunci

Informazioni su il ricciocorno schiattoso

Il ricciocorno schiattoso si dice sia stato avvistato in Svezia da persone assolutamente inattendibili, ma nonostante ciò non è famoso come Nessie.
Questa voce è stata pubblicata in attualità, in the spider's web, notizie, società e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Galina è viva!

  1. Vale ha detto:

    “Il progetto di “recuperare il rapporto” incontrava delle resistenze da parte di lei per motivi piuttosto concreti e condivisibili, mi pare.”
    e se anche l’unico motivo fosse stato che la signora non lo amava più e non aveva intenzione di recuperare il rapporto, comunque lui non aveva il diritto di fare alcunché, se non accettare la decisione di lei!
    (so che tu lo pensi, lo chiarisco per i soliti lettori misogini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...