Si era “invaghito”

Notizia Ansa:

A colpirmi di questa vicenda, lo confesso, è stata l’arma del delitto: una pistola per sopprimere i maiali.

Al di là del fatto che la particolare natura dell’oggetto fa sì che non si possa parlare di “raptus” – visto che dubito che anche il più solerte dei macellatori vada abitualmente in giro coi ferri del mestiere – questa efferata esecuzione non può non assumere ai miei occhi una particolare valenza simbolica.

Si era invaghito, incapricciato, si era preso una cotta, Francesco Serra. Ergo, quella donna che vedeva una volta a settimana era una cosa sua, come appartengono all’allevatore i maiali da prosciutto.

Voleva fare un viaggio per le vacanze di Pasqua, Ana Maria.

Ma le vacanze spettano agli esseri umani, non certo alle bestie da compagnia.

Quelle, le abbandoniamo ai lati delle strade prima della partenza.

Questo omicidio, consumato mentre ancora non si è spenta l’eco delle polemiche attorno al programma “Parliamone sabato” sulle “donne dell’est”,  dovrebbe far riflettere Paola Perego – che ora piange lamentandosi che si è scatenata una tempasta “su una cosa che non esiste” – a proposito fatto che, secondo i suoi invitati, Ana Maria apparteneva ad una delle razze più docili e obbedienti, adatta a diventare una compagna fedele ed affettuosa.

Advertisements

Informazioni su il ricciocorno schiattoso

Il ricciocorno schiattoso si dice sia stato avvistato in Svezia da persone assolutamente inattendibili, ma nonostante ciò non è famoso come Nessie.
Questa voce è stata pubblicata in attualità, notizie, riflessioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Si era “invaghito”

  1. Paolo ha detto:

    non era affatto “invaghito”, è solo un altro di questi uomini incapaci di accettare un no, incapace di amare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...