Archivi categoria: in the spider’s web

E’ impossibile considerare la gestazione alla stregua di un lavoro o di un servizio

E’ impossibile considerare la gestazione alla stregua di un lavoro o di un servizio, come il servizio militare. Si aggredisce più in profondità la vita di una donna imponendole il parto, che subordinando a ferrei regolamenti le normali occupazioni dei … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, in the spider's web, politica, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | 5 commenti

La pressione dei pari

Nel 1955 Solomon Asch, psicologo statunitense di origine polacca, condusse un esperimento finalizzato allo studio dei fenomeni di conformità sociale. Durante i primi anni della seconda guerra mondiale Asch aveva cominciato ad interrogarsi sugli effetti della propaganda nazista in Germania: com’era … Continua a leggere

Pubblicato in in the spider's web, riflessioni, scienza, società | Contrassegnato , , , | 181 commenti

La rivincita dei nerd

  La notizia: i giovani democratici del Piemonte, in un comunicato stampa diffuso su facebook, hanno recentemente preso posizione contro un poster diffuso per pubblicizzare una festa in discoteca rivolta a studenti universitari, chiedendone il ritiro immediato. In un commento … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, in the spider's web, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | 28 commenti

La Programmazione Neuro-Linguistica e il Grande Fratello

Come accade per tutte le teorie pseudoscientifiche, è molto difficile stabilire cosa sia o non sia la Programmazione Neuro-Linguistica (Pnl). Nata negli anni ’70 dalla collaborazione di uno studente di psicologia e un linguista in California, già negli anni Ottanta … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, attualità, in the spider's web, riflessioni, scienza, società | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Diritto minorile?

E’ opinione diffusa che, se si parla di divorzio e separazione, in Italia la vittima è una e una soltanto: il povero papà. Da anni ormai si legge sui giornali che gli uomini patiscono ingiustizie inenarrabili a causa di donne … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, attualità, giustizia, in the spider's web, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’uomo

Una mia lettrice mi segnala una campagna stampa (cartellonistica) apparsa a Milano da qualche settimana. Al di là dell’uso del cosiddetto “maschile neutro inclusivo” (scrivono “uomo”, ma evidentemente vogliono intendere l’essere umano, visto che due su tre delle persone fotografate … Continua a leggere

Pubblicato in in the spider's web, riflessioni, società | Contrassegnato , | 95 commenti

Non volevamo restare in una casa nella quale non ci sentivamo amate e protette

  Una traduzione da “We were sent to juvenile detention for refusing to live with our father” di Hope ed Elizabeth Loudon. Avevamo 14 anni quando un agente di polizia ci ha portate fuori dalla nostra scuola in manette. Non … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, giustizia, in the spider's web, politica, riflessioni, società, tutti i volti della Pas | Contrassegnato , , , , , , , , , | 4 commenti

Chat maschili e il “sessismo latente”

Latente, da dizionario: che rimane nascosto, che non appare esternamente (contrario di manifesto). Ieri stavo guidando, quando ho visto questo gigantesco cartellone al lato della strada, così mi sono fermata per fotografarlo. Sulla destra potete osservare una ragazza con addosso … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, in the spider's web, notizie, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | 163 commenti

L’anticamera della violenza

Ricevo da una lettrice e condivido con voi: “Cari Facebook e chiunque stia leggendo, Sono una studentessa italiana a scrivo per esprimere disappunto e senso di impotenza in relazione ad alcuni eventi recenti che vi hanno coinvolti. Come saprete, Facebook … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, in the spider's web, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Chi gioca col futuro delle bambine?

L’ Institution for Engineering and Technology (IET) (traduco dal loro sito) è una delle istituzioni di ingegneria più grandi del mondo, con oltre 167.000 membri in 150 paesi. E ‘anche la più multidisciplinare – per riflettere la natura sempre più … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, in the spider's web, riflessioni, scienza, società | Contrassegnato , , | 76 commenti