Archivi categoria: interculturalità

Breastaurant: gli effetti dell’oggettificazione sulle impiegate

Recentemente un lettore mi ha consigliato questo articolo, Researchers Studied The Minds Of “Breastaurant” Employees And Here’s What They Found, il quale, a proposito di quelle attività commerciali note come “breastaurant” (dall’unione di breast = seno e “restaurant” = ristorante) … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, in the spider's web, interculturalità, notizie, riflessioni, scienza, società | Contrassegnato , , , | 204 commenti

Donne instabili

Una traduzione da Domestic violence victims mistakenly judged unstable after abuse – expert La sofferenza che patiscono le vittime di violenza domestica a causa del trauma subito comporta che a volte, erroneamente, dopo aver interrotto il rapporto con il maltrattante, … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, attualità, giustizia, interculturalità, società | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

To girls everywhere, I am with you

‘Maybe they were conscious when you asked them if they wanted tea, and they said “yes”. But in the time it took you to boil the kettle, brew the tea and add the milk they are now unconscious … Don’t … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, giustizia, interculturalità, notizie, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Il consenso e l’età

Qualche anno fa, in Spagna, l’omicidio di Almudena Màrquez ha sollevato un acceso dibattito sull’età del consenso ai rapporti sessuali, che ha portato alla proposta di innalzamento della stessa a 16 anni. Almudena aveva 13 anni, ed intratteneva una relazione … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, giustizia, interculturalità, politica, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | 10 commenti

Lo stupro di guerra

Da un articolo datato 4 agosto 1986: Prima della sospenzione delle chiamate al servizio militare di leva in Italia, avere anomalie ai testicoli era motivo sufficiente ad ottenere la dispensa. Recentemente un uomo mi raccontava che, incuriosito dal fatto che … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, interculturalità, politica, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , , | 102 commenti

Violenza domestica e disinformazione

Dal blog di Anarkikka: La violenza assistita intrafamiliare è una forma di violenza domestica che consiste nel sottoporre un minore all’aggressività o violenza verbale, fisica, sessuale di un genitore sull’altro e/o su persone che costituiscono per lui un punto di … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, attualità, giustizia, interculturalità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

L’arma dell’identità femminile e la marcia dei reggiseni

Ieri, a Hong Kong, si è svolta una marcia di protesta. Centinaia di uomini e donne sono scesi in strada armati di reggiseno per testimoniare l’indignazione causata dalla condanna della trentenne Ng Lai– Ying a tre mesi e 15 giorni … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, giustizia, in the spider's web, interculturalità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | 9 commenti

#SaveChase

Dopo la storia di Sascha, incarcerata a tempo indeterminato in Danimarca, oggi vi racconto la storia di Heather Hironimus, rinchiusa in una prigione della Florida perché si è rifiutata di acconsentire al desiderio dell’ex marito di circoncidere il figlio Chase, … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, giustizia, interculturalità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Un appello per Sascha

Dalla pagina facebook di Libbie Bouffon: Sascha, una madre danese, è stata rinchiusa nella Prigione Ovest (Vestre Fængsel) a tempo indeterminato. La donna si è rifiutata di consegnare la figlia, Melissa, 4 anni, perché incontrasse il padre. Sascha è stata … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, in the spider's web, interculturalità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

La vita di una bambina è a rischio

Opera di Rafael Navarro Dal sito di Amnesty International: La vita di una bambina di 10 anni, che è rimasta incinta dopo essere stata violentata dal patrigno, è in pericolo. Nonostante l’elevato rischio che questa gravidanza comporta e la richiesta … Continua a leggere

Pubblicato in in the spider's web, interculturalità, notizie | Contrassegnato , , | Lascia un commento