Archivi tag: stupro

Perché le donne non parlano dopo un abuso sessuale

Una traduzione da “Why women stay silent after sexual assault”, di Inés Hercovich, sociologa e psicologa sociale, TEDxRiodelaPlata Ci sono circa 5.000 donne qui oggi. Tra noi, 1.250 sono state o saranno abusate sessualmente ad un certo punto della vita. … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, giustizia, riflessioni, società | Contrassegnato , | 20 commenti

Il miti sullo stupro e il senatore D’Anna

Mito: lo stupro è sesso. Se l’attrazione sessuale può avere un ruolo nello stupro, l’esercizio di potere e controllo, la rabbia ne sono le principali motivazioni. La maggior parte dei rapitori ha accesso ad un partner sessuale. La gratificazione proviene … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, notizie, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , | 34 commenti

Il “vero stupro”

Uomo: Vorrei denunciare una rapina. Agente: Una rapina? Dove è accaduto? Uomo: Stavo camminando tra la 21esima strada e Dundritch Street quando un uomo ha estratto una pistola e mi ha detto: “Dammi tutti i soldi”. Agente: E lei l’ha … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, giustizia, riflessioni | Contrassegnato , | 42 commenti

La partecipazione degli uomini

In questi giorni di feroce polemica sul “silenzio delle donne”, e soprattutto delle donne femministe ho perso ogni stimolo a riaprire questo blog. Più leggevo accorati appelli analoghi a quello di Mario Giordano, più perdevo la voglia di scrivere una … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, notizie, riflessioni | Contrassegnato , , | 31 commenti

La bambinata

“Come lo vogliamo chiamare… definire… bambinata… forse è il termine… un termine… ma è successo, è un fatto isolato… purtroppo… ma sono tutti minori… dai minori che cosa si può aspettare? [domanda del giornalista: che violentino una ragazza?] No, nel … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, giustizia, notizie, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , , | 9 commenti

Femminismo punitivo

Recentemente ho scoperto una nuova corrente di pensiero, che, a quanto leggo in giro, riscuote un certo successo e che sostiene l’esistenza di un “femminismo punitivo”, tutto proteso alla creazione di “centinaia e centinaia di divieti nel fare qualcosa, nel … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, politica, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , , , | 12 commenti

Ribaltare il mondo

Mentre le molestie a Emma Marrone andate in onda nel corso del programma TV “Amici di Maria” conquistano la stampa straniera (Woman groped on Italian TV in ‘prank’ despite repeatedly telling man to stop, titola l’Indipendent), (fonte) Tralasciando per un … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , | 51 commenti

Chat maschili e il “sessismo latente”

Latente, da dizionario: che rimane nascosto, che non appare esternamente (contrario di manifesto). Ieri stavo guidando, quando ho visto questo gigantesco cartellone al lato della strada, così mi sono fermata per fotografarlo. Sulla destra potete osservare una ragazza con addosso … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, in the spider's web, notizie, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | 165 commenti

Umorismo

Se volessimo tener conto di tutte le risposte che si son date a questa domanda, di tutte le definizioni che autori e critici han tentato, potremmo riempire parecchie e parecchie pagine, e probabilmente alla fine, confusi tra tanti pareri e … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | 200 commenti

Oggetto del contendere

Qualche giorno fa una lettrice mi ha scritto un messaggio molto sconsolato, nel quale si crucciava del fatto che molti suoi contatti di facebook stavano condividendo una “battuta”, e che ogni volta che incappava nel post lo trovava coronato da … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , , | 133 commenti