Archivi categoria: riflessioni

Chloe

Cosa si intende con “controllo coercitivo”? Parliamo di “controllo coercitivo” quando una persona con la quale hai un legame personale si comporta ripetutamente in modo da farti sentire controllata, dipendente, isolata o spaventata. A seguire alcuni esempi di controllo coercitivo: … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, recensioni scadute, riflessioni, società | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Acquiescenza

Ipotesi: l’appartenenza a un gruppo porta l’individuo a modificare il proprio comportamento, i propri giudizi e, in una certa misura, le proprie percezioni per conformarsi alle aspettative del gruppo. (fonte: La pressione dei pari) Lo abbiamo letto tutti: Ospite di Accordi&Disaccordi sul Nove, … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, politica, riflessioni, scienza, società | Contrassegnato , , , | 89 commenti

Alcune considerazioni in calce all’articolo di Saviano sulla prostituzione

1.La rappresentazione della prostituzione come un fenomeno neutro rispetto al genere Scrive Saviano: Cosa hanno fatto molte/i sex workers durante le fasi più acute della pandemia? Avvicinate/i dal mondo del narcotraffico, divenute/i una sorta di piattaforma da cui andare e raccogliere … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, notizie, politica, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | 8 commenti

La violenza sugli uomini in una frase

Ieri mi hanno segnalato una “lodevole” iniziativa: il primo centro antiviolenza sugli uomini della Calabria. Si tratta ovviamente di una iniziativa dal sapore Father’s Rights, che rimanda alla fallacia che si riscontra più spesso in questo tipo di contesto: ma … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, notizie, politica, riflessioni, società | 1 commento

La non-violenza nell’era atomica

Alcuni amici americani hanno affermato che la bomba atomica non può che condurre all’ahimsa, ossia alla non-violenza. Probabilmente è vero, se con ciò si vuole intendere che la potenza distruttiva della bomba atomica provocherà un tale disgusto nel mondo che … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, riflessioni, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il criterio dell’accesso e la misoginia

La valutazione delle capacità genitoriali si rivolge anche a determinare le modalitàdell’affidamento dei figli legittimi o naturali nei procedimenti separativi, all’interno di valutazioniche dovrebbero rispettare sempre e comunque il diritto di contraddittorio nei modi e nelle formedella CTU. Il legislatore … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, dicono della bigenitorialità, dicono della Pas, notizie, politica, riflessioni, scienza, società, tutti i volti della Pas | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

Il porno è una disgrazia

Vorrei iniziare il nuovo anno mettendo a confronto due notizie abbastanza recenti, che nel tumulto della millemillesima ondata pandemica non hanno ricevuto troppa attenzione. La prima notizia riguarda l’artista Billie Eilish, salita alla ribalta giovanissima e amatissima da pubblico e … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, notizie, riflessioni, società | Contrassegnato , | 25 commenti

L’esasperante comportamento di Barbara Palombelli

Negli ultimi sette giorni sette donne sono state uccise: Giuseppina Di Luca, Alessandra Zorzin, Sonia Lattari, Rita Amenze, Angelica Salis, Ada Rotini, Chiara Ugolini. I presunti assassini (che sono presunti fintanto che una sentenza non è passata in giudicato, a … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, notizie, presentazione, riflessioni | Contrassegnato | 53 commenti

Orecchie da mercante

“Un giorno, per raccontarne una, un giorno, sul finir della tavola, ne’ momenti della più viva e schietta allegria, che non si sarebbe potuto dire chi più godesse, o la brigata di sparecchiare, o il padrone d’aver apparecchiato, andava stuzzicando, … Continua a leggere

Pubblicato in affido e alienazione genitoriale, attualità, riflessioni, scienza, società | 9 commenti

Sex work o non sex work

L’8 marzo e le manifestazioni femministe volte a celebrare la Giornata internazionale della donna hanno contribuito a gettare benzina sull’accesissimo dibattito che coinvolge le attiviste attorno al tema della prostituzione. In Francia, ad esempio, il collettivo Osez le féminisme! ha … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, notizie, riflessioni, società | 169 commenti